Tempo di vacanze: perchè partiamo?

viaggiatore

C’è chi è ha già fatto le sue vacanze estive e chi ancora deve progettarle.

Ma cosa ci spinge a partire?

Sono tanti gli aspetti di personalità che entrano in gioco in un viaggio.

Innanzitutto bisogna distinguere il turista dal viaggiatore. Il turista si accontenta di soddisfare i propri bisogni primari, il viaggiatore, invece vuole nutrire anche l’intelletto.

La psicologia del viaggiatore è caratterizzata da alcuni tratti di personalità: è irrequieto, cerca la libertà e vive il viaggio come sua massima espressione, non disdegna la solitudine, ama la frugalità e il bagaglio leggero.

Un’altra caratterista del viaggiatore è la scoperta dell’altro per scoprire se stessi. Questo spinge le persone a viaggiare per divertimento, a lasciare la propria casa e le proprie sicurezze, seppure per breve tempo, per conoscere luoghi e popoli esotici.

I più grandi viaggiatori sono i cosiddetti sensation seeker: i cercatori di sensazioni. La psicologia di questi viaggiatori è quella di persone estremamente curiose, alla ricerca continua di stimoli nuovi ed eccitanti. 

In alcuni casi il viaggio è un modo per incrementare la nostra autostima nei confronti degli altri: la stima di sé cresce perché mostriamo agli altri che siamo stati capaci di superare prove e disagi, di affrontare l’ignoto.

Tanti possono essere i motivi per viaggiare, eccone riassunti alcuni:

  • Ragioni psicologiche soggettive: rilassarsi, concentrarsi su se stessi, riposarsi;
  • Ragioni interpersonali: conoscere nuove persone, trovare un partner, rafforzare legami di amicizia preesistenti;
  • Motivazioni di “fuga”: abbandono di situazioni complesse da gestire, allontanamento da relazioni difficili o in crisi, fuga dal quotidiano
  • Ragioni ambientali: vedere posti incontaminati, respirare aria pulita;
  • Motivazioni esplorative: soddisfare il bisogno di nuove esperienze;
  • Ragione di status: esibire le proprie possibilità economiche, fare le stesse esperienze del proprio gruppo sociale di riferimento;

E voi perchè partite?

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.