I miei studi e la mia formazione

 

IMG_20170902_144928_364

Eccomi, questa sono io.

La mia passione è sempre stata ascoltare ed cercare di aiutare le persone, così alla fine del liceo ho deciso di trasformare la passione in professione.

Il 19 ottobre del 2004 conseguo la Laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche, indirizzo: organizzazioni e comunità presso l’università degli degli studi di Palermo; il 24 Luglio 2007 completo la formazione da psicologa con la Laurea specialistica in Psicologia Clinica sempre presso l’università degli degli studi di Palermo.

Ho fatto la mia esperienza di tirocinio post-laurea presso un centro diurno per adolescenti a rischio, “L’amico Charly”a Palermo.

Nel  2008 mi specializzo in orientamento scolastico e professionale con  un corso professionalizzante di 450 ore. Nello stesso anno mi abilito all’esercizio della professione di psicologa e mi iscrivo all’albo degli psicologi sezione A (Albo psicologi Regione Lombardia n° 19053).

Nel 2013 decido di ampliare la mia formazione con il corso sulla tecnica di rilassamento del Training autogeno di base o somatico.

Tra il 2013 e il 2015 mi avvicino alla problematica della violenza di genere e seguo un corso, comprensivo di tirocinio e volontariato presso il CADMI – casa di accoglienza delle donne maltrattate di Milano. Lì imparo la metodologia dei centri antiviolenza e a considerare la “donna al centro” di ogni sua decisione.
L’esperienza si completa con un incarico professionale nell’accoglienza di donne vittime di maltrattamenti, presso un centro antiviolenza della provincia di Milano, gestito sempre da C.A.D.M.I. Di questa esperienza porto con me il desiderio di aiutare le donne a prevenire situazioni di violenza domestica e la voglia di sostenere quelle donne che hanno bisogno di tirarsi fuori da situazioni di questo tipo.

Nel novembre 2016 decido di arricchire i miei strumenti professionali con uno dal tocco musicale e seguo un corso sulla “SongTherapy”(vedi Lo psicologo del rock – Romeo Lippi), che permette di utilizzare i testi delle canzoni come strumenti per capire meglio se stessi, per automotivarsi, risolvere problemi individuali (anche adolescenziali), familiari e di coppia.

Nel 2017 aggiungo un altro strumento di lavoro a quelli che ho già, seguendo il corso di “Phototerapy techniques” (J. Waiser) che permette di parlare di sè e del proprio mondo tramite l’ausilio delle fotografie.

Marzo 2018, decido di cominciare a dare forma ad un’altra mia grande passione: la poesia e proprio per questo ho iniziato la formazione sul metodo caviardage (Tina Testa), altra metodologia creativa che permette di dar voce alla propria “poesia interiore”. E’ un altra metodologia per esplorare se stessi ed aiutare i pazienti a farlo.

Anno 2019: arricchisco la mia “cassetta degli attrezzi” con una formazione specialistica sui traumi L’EMI THERAPY 1° – 2° livello), che consente di integrare il trauma nella vita della persona.

https://www.emiitaly.com/terapisti-emi/name/tiziana-montalbano/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.